Regione Calabria

Domanda di assegno maternità

Servizio attivo

Domanda di assegno maternità

Descrizione breve

Il servizio permette di richiedere un contributo economico per il mantenimento del proprio figlio minorenne ("assegno di maternità comunale").

A chi è rivolto

Il servizio si rivolge alle madri oppure ai padri, limitatamente ai casi di abbandono del minore da parte della madre o di affidamento esclusivo del minore al padre o in caso di decesso della madre.

Descrizione

Il servizio permette di richiedere un contributo economico per il mantenimento del proprio figlio minorenne (“assegno di maternità comunale”). Il servizio è indirizzato alle madri che non ricevono altri contributi economici per la maternità o che ricevono contributi economici di importo inferiore, che in questo caso verranno integrati. La richiesta viene inoltrata al Comune e in caso di autorizzazione i contributi vengono erogati da INPS per complessive cinque mensilità.

Come fare

La procedura on line prevede l’inserimento di informazioni relative al beneficiario e al minore e di informazioni economiche relative al nucleo familiare. Entro 30 giorni dalla richiesta si riceverà comunicazione dell’esito. Successivamente l’INPS provvederà ad erogare l’assegno.

Per beneficiare del servizio è necessario

  • avere residenza nel Comune in cui si fa richiesta
  • non avere ottenuto l’assegno di maternità dello Stato
  • avere un ISEE inferiore a € 17.747,58 euro per l’anno 2022
  • inoltrare la richiesta entro 6 mesi dalla nascita del minore
  • che in caso di affido o adozione il minore abbia un’età fino ai 6 anni o fino ai 17 anni in caso di adozioni o affidamenti internazionali
  • non ricevere altri contributi per la maternità, o ricevere contributi di importo inferiore a quello dell’assegno di maternità del Comune. In quest’ultimo caso, l’importo già percepito verrà integrato fino al raggiungimento del valore dell’assegno di maternità

Cosa serve

Per utilizzare il servizio on line occorre avere SPID o CIE:

Per poter inoltrare la richiesta è necessario:

  • essere in possesso di un IBAN valido per l’accredito dell’importo
  • attestazione ISEE (per ottenerla visita questa pagina)
  • se il cittadino è extracomunitario – con residenza nel Comune – diritto e/o permesso di soggiorno della madre e del figlio che sia in corso di validità (o in alternativa copia della richiesta di rinnovo e della ricevuta di pagamento dei relativi costi)

Cosa si ottiene

Il servizio permette di ottenere da parte dell’INPS un contributo economico per il mantenimento del proprio figlio minorenne il cui importo corrisponde per il 2022 a 1.773,65 euro erogato in cinque mensilità di 354,73 euro

Tempi e scadenze

Data di scadenza del Servizio

Quanto costa

Il servizio non prevede costi.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri